Gabriele Marconi – Biografia

Gabriele Marconi in concerto

Gabriele Marconi, dopo alcuni anni passati in Terza Posizione, scrive nel 1981 la sua prima canzone “Piccolo Attila” che riprende la ballata di Alain Stivell, “Foggy Dew”. La sua produzione si basa spesso sulla trilogia di Tolkien, sugl’ambienti, sui personaggi e soprattutto sui legami di amicizia che caratterizzano l’opera dello scrittore inglese. Nel 1997 viene pubblicata, per la casa discografica Eversione Musicale, la sua prima produzione con il titolo “Noi felici pochi” a cui collaborano con la propria voce Germana De Angelis, nella canzone “Piccolo Attila” e Angelo Mellone, nel brano Senza Sonno. A quest’ultimi si aggiungono alcuni elementi dei 270bis come, per esempio, Marcello De Angelis, ed inoltre partecipano anche gli Hyperborea con la canzone Il soffio del dargo scritta proprio da loro.

Nel 2000 Gabriele Marconi, per l’Europa Libreria Editrice, pubblica il suo primo cd intitolato “In viaggio” caratterizzato da uno stile riconducibile alla musica celtica. Lo stesso Gabriele Marconi ha scritto e pubblicato un libro intitolato “Non scordo”, autobiografico e basato sulle vicende dei giovani ragazzi di destra negli anni 70.
Il 6 marzo 2004 Gabriele Marconi, insieme a Fabio Constantinescu e Skoll, nel favoloso scenario del Vittoriale, ha tenuto un concerto nel quale sono stati ripresi ben trenta successi della Musica Alternativa: tutto questo è andato a confluire nel primo DVD di Musica Alternativa, a cura dell’associazione Laboratorio Area 27 e disponibile su Lorien.

Ultimamente Gabriele ha continuato la sua produzione letteraria con “Il regno nascosto”, romanzo fantasy, e “Le stelle danzanti” interamente dedicato all’impresa fiumana dei legionari di D’Annunzio.

Il 9 dicembre 2010 esce “NOI – Canzoni d’amore per la lotta e di lotta per l’amore”: si tratta di una raccolta antologica delle canzoni di Gabriele più l’inedito “Cari amici miei”. In allegato al cd c’è anche un libro che, come scrive lo stesso Gabriele sulla pagina di facebook dedicata all’evento, “raccoglie pensieri in libertà e flash back sugli anni di piombo, partendo da 13 canzoni di: Amici del vento, Compagnia dell’Anello, ZPM, 270Bis, Francesco Mancinelli, Pino Tosca, Massimo Morsello e mie”.
La distribuzione è stata affidata agli amici di www.raido.it .

Di seguito sono riportate alcune citazioni dal cd “In viaggio”
Le tre prove :”…il viaggio interiore…le tre prove da superare, quelle che C.Z. Codreanu indicava ai legionari per diventare uomini nuovi.”
Cani del re :”…partendo alla ricerca della giustizia è necessario saper mantenere il timone nella giusta rotta…”
In viaggio :”…la voglia di andarsene lontano da tutto e tutti…ma se sei fatto in un certo modo, non c’è ‘pace sognata’ che tenga: prima o poi tornerai a buttarti in mezzo alla mischia.”
Il prato verde :”…il viaggio dall’infanzia alla maturità… l’essenza di un uomo la puoi intravedere già quando è bambino.”
L’alito del drago :”…durante il viaggio si perdono molti amici, ma per fortuna se ne trovano sempre nuovi.”
Non est fas respicere :”…la partenza verso la battaglia…quando si parte si fanno saltare i ponti alle spalle…si incendiano le barche…insomma, l’ultima cosa da fare è quella di “guardarsi indietro”, come dicevano i templari. A buon intenditor…”
Guarda + noi pochi :”…e poi certe volte alzi lo sguardo dalla strada e ti ritrovi da solo, o quasi…”
Muro di scudi :”…e quando arrivi di fronte al nemico, scegli bene gli amici che combattono al tuo fianco, e non rischierai di trovare falle nel tuo muro di scudi.”
Fino alla fine del mondo :”…il viaggio del soldato politico, che è fatto di venti favorevoli e contrari, di tempesta e di bonaccia.”
Ricordi :”…un viaggio attraverso millenni.”
La terra dell’oro :”…potrai fare quanta strada vorrai, ma la troverai solo cercandola dentro di te.”

Sito web
http://gabrielemarconi.blogspot.com

Ascolta la demo di “Ricordi”
{audio}/files/demo-mp3/marconi-ricordi.mp3{/audio}

Si ringrazia www.musicalternativa.com e www.lorien.it .

Discografia

Gabriele Marconi – In viaggio

Gabriele Marconi - In viaggio
  1. Le tre prove
  2. Cani del re
  3. In viaggio
  4. Il prato verde
  5. L’alito del drago
  6. Non est fas respicere
  7. Guarda + noi pochi
  8. Muro di scudi
  9. Fino alla fine del mondo
  10. Piccolo Attila
  11. Ricordi
  12. La terra dell’oro

Fabio Constantinescu, Gabriele Marconi, Skoll -  Canti della rivolta ideale

Constantinescu, Marconi, Skoll - Canti della rivolta ideale
  1. Boia chi molla
  2. Evita
  3. Fuoco
  4. Sulle scogliere di marmo
  5. Nostro esodo
  6. Di là dall’acqua
  7. Roma LXXVIII E.F.
  8. Le tre prove
  9. Notti
  10. L’alito del drago
  11. Champs Elysées
  12. Ritorno
  13. Non est fas respicere
  14. Muro di scudi
  15. Vi lascio qui
  16. MAS 96
  17. In viaggio
  18. Noi pochi
  19. Cari amici miei
  20. Ricordi
  21. In alto i cuori
  22. Cosmo e microcosmo
  23. Buia la notte
  24. Lune feroci
  25. Piccolo Attila
  26. Canti assassini
  27. Claretta e Ben
  28. Amici del Vento
  29. Sulla strada
  30. Il domani appartiene a noi

5 Comments

  1. Pingback: Azione Tradizionale » Blog Archive » Noi, di Gabriele Marconi

  2. Pingback: 27 Novembre – Le Stelle Danzanti a Latina | Cantiribelli

  3. Pingback: Alle 19:00 presentazione online di Gabriele Marconi | Cantiribelli

  4. Pingback: 15 Gennaio – Gabriele Marconi live a Raido | Cantiribelli

  5. Pingback: 22 Gennaio – Concerto con Mancinelli, La Vecchia Sezione e ZZA | Cantiribelli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Chiudi Popup
Clicca su "Mi piace"!
Seguici su Facebook